#JUSTREAD ✍️ – Recensione de “L’autoritratto in blu” di Noémi Lefebrve 🖼 ✈️ 🎵

Denso, multidisciplinare, trasversale: questo è “L’autoritratto in blu” di Noémi Lefebvre, in Italia per i tipi obliqui di Safarà editore. 📖↗️🖼 Una narrazione breve fatta per essere letta tutta d’un fiato, il flusso ironico di una coscienza vorticosa di parole. 💬 Cosa c’entrano arte, politica, memoria storica e femminismo con una donna che, durante un volo Berlino-Parigi, ricorda l’affair fallito con un pianista ossessionato dall’“Autoritratto blu” del Batman della musica, Arnold Schönberg? 🛫💔 Seguiteci nell’occhio del ciclone Lefebvre e ve lo racconteremo… 🗣️🌀

#JUSTREAD ✍️ – Recensione de “Chi è partito e chi è rimasto” 🌊 🍞 ⚰️

Barbara Comyns: autrice crudele come (e più di) King e, che sbeffeggia i vizi e le convenzioni umane con voce lunare. 🌑 Dopo “La ragazza che levita” una nuova recensione al romanzo d’esordio per Safarà Editore: il cupo e attualissimo “Chi è partito e chi è rimasto”. 👋🏻👜🚂

#MERCOLEDÌINDIPENDENTI & #DONNEOBLIQUE – Le autrici di Safarà Editore 🦉👭✍️

Cosa rende una scrittrice obliqua? Nel corso di maggio abbiamo cercato dare risposta a questa domanda. 🤔 #DonneOblique è il progetto che ci ha tenute impegnate per tutto il mese: insieme a una squadra di lettrici formata da Martina Neglia, Giulia Valori e Rosita Pederzolli, siamo andate alla scoperta delle scrittrici della casa editrice trasversale per antonomasia: Safarà Editore. ↗📖 Ogni sabato, abbiamo incontrato la responsabile editoriale di Safarà, Cristina Pascotto, e insieme a lei abbiamo approfondito autrici lontane per tematiche, immaginario, generi e stili di riferimento. Barbara Comyns, Eimear McBride, Mary Butts, Karin Tidbeck, Noémi Lefebvre: donne e autrici trasversali. ✍️👭 Lasciate che vi raccontiamo la nostra esperienza con loro! 🗣

INTERVISTA a Karin Tidbeck: “Amatka”, la distopia della parola 🗣💬✍🏻

Come forse ricorderete, qualche mese fa abbiamo letto e recensito una delle bellissime uscite oblique di Safarà Editore: “Amatka” di Karin Tidbeck, un romanzo distopico incentrato sul potere delle parole. 🗣👂🏻💬✍🏻 Siamo state felici (ma non sorprese) di ritrovarlo in lizza per l’edizione 2020 di Modus Legendi e ci è sembrata l’opportunità perfetta di fare una chiacchierata con la sua autrice. Karin ci ha raccontato del mondo emerso dai suoi sogni, delle grandi questioni di cui si è popolato ma anche del suo processo creativo più in generale e persino della sua parola italiana preferita. 📖 Lasciamo allora parlare Karin e partiamo con lei alla volta dell’onirica, misteriosa Amatka... ✏️

#JUSTREAD ✍️ – Recensione di “Amatka” di Karin Tidbeck 🗣✏️👁

❌ ATTENTI A COSA DITE! ❌ Ad Amatka, una delle colonie senza coordinate tempo-spaziali dell’omonimo romanzo (distopico? Politico? O scritto femminista? Dovrete voi scegliere quale aggettivo utilizzare per definirlo... 💬) di Karin Tidbeck le parole creano la materia. E possono distruggerla (come ciò che era, per lo meno). 💥 Grazie a Vanja, figlia di una distopia quasi gentile che scopre la disobbedienza verso il sistema, l’autrice ci racconta la grammatica del mondo: il potente linguaggio. 🗣 Un libro interrogativo. Una scelta editoriale che ha molto da dire, ma con trasversalità, obliqua come la casa editrice che l’ha pubblicata (Safarà Editore)... 🦉📖

#MERCOLEDÌINDIPENDENTI – Safarà Editore 🦉🗃✍️

Inizio anni Duemila. 🗓 Comincia tutto con un negozio di fumetti e giochi in via Piave, nella Pordenone del PAFF! e protagonista trentennale della scena (per dirla alla Will Eisner) dell’“arte sequenziale”. È li che mette le piume una tra le realtà indipendenti più interessanti del nostro panorama editoriale: Safarà Editore! 🦉📚 Conoscete questa casa editrice? Insieme alla sua responsabile editoriale, ve la presentiamo... 👁👁📖✍️

#JUSTREAD – “La ragazza che levita” di Barbara Comyns ✍️ 👧🏼 ✈️

Ultimo libro letto da Sottolacopertina! 📖✍️ “La ragazza che levita” di Barbara Comyns (edito Safarà Editore, che ha già pubblicato il suo “Chi è partito e chi è rimasto”), scrittrice elegante e spietata che racconta la fiaba cupissima di una ragazza di inizio Novecento, tra vivisezioni, lutti e un misterioso potere. ⚰️✨🔪 Se amate la grande letteratura gotica, forse avete trovato una nuova autrice da seguire...